Le Nuove Uscite
  • Dopo Ip Man 3 e in attesa di Ip Man 4 in uscita questa estate arriva lo spin off con Dave Bautista, Tony Jaa e John Zhang Jin.

    Dopo Ip Man 3 e in attesa di Ip Man 4 in uscita questa estate arriva lo spin off con Dave Bautista, Tony Jaa e John Zhang Jin.

    Regia:
    Anno:
  • La versione cinese del film Perfetti Sconosciuti ha incassato in patria 84 milioni di euro. Ne approfittiamo per fare un bilancio delle decine di versioni uscite nel mondo focalizzandoci su quella mandarina.

    La versione cinese del film Perfetti Sconosciuti ha incassato in patria 84 milioni di euro. Ne approfittiamo per fare un bilancio delle decine di versioni uscite nel mondo focalizzandoci su quella mandarina.

    Regia:
    Anno:
  • Con ben 17 nomination agli imminenti 38th Hong Kong Film Awards, Project Gutenberg è il nuovo film del regista degli Overheard, con echi de I Soliti Sospetti e Fight Club.

    Con ben 17 nomination agli imminenti 38th Hong Kong Film Awards, Project Gutenberg è il nuovo film del regista degli Overheard, con echi de I Soliti Sospetti e Fight Club.

  • Passato al Festival di Berlino e edito in sala in Italia, Mr.Long è un nuovo film gangsteristico del regista giapponese Sabu.

    Passato al Festival di Berlino e edito in sala in Italia, Mr.Long è un nuovo film gangsteristico del regista giapponese Sabu.

    Regia:
    Anno:
  • La Bella e La Bestia al contrario, in Cina, annegata da una tonnellata di effetti speciali. Sorpresa di fine anno 2017.

    La Bella e La Bestia al contrario, in Cina, annegata da una tonnellata di effetti speciali. Sorpresa di fine anno 2017.

    Regia:
    Anno:
  • Dal classico manga e a 25 anni dall'anime, arriva il film live action tratto dall'opera più nota e dirompente del maestro Suehiro Maruo.

    Dal classico manga e a 25 anni dall’anime, arriva il film live action tratto dall’opera più nota e dirompente del maestro Suehiro Maruo.

    Regia:
    Anno:
  • Un piano sequenza in 3D di un'ora e un record di prevendite in Cina per il secondo nuovo film di Bi Gan uscito l'ultimo giorno dell'anno.

    Un piano sequenza in 3D di un’ora e un record di prevendite in Cina per il secondo nuovo film di Bi Gan uscito l’ultimo giorno dell’anno.

    Regia:
    Anno:
  • Dopo Tokyo Raiders e Seoul Raiders, Jingle Ma dirige il terzo capitolo ambientandolo interamente in Italia, tra carnevali a Como e cioccolaterie romane trasformate in basi della CIA.

    Dopo Tokyo Raiders e Seoul Raiders, Jingle Ma dirige il terzo capitolo ambientandolo interamente in Italia, tra carnevali a Como e cioccolaterie romane trasformate in basi della CIA.

  • Il regista degli ottimi noir coreani V.I.P. e New World torna con una sorta di sci-fi violentissimo.

    Il regista degli ottimi noir coreani V.I.P. e New World torna con una sorta di sci-fi violentissimo.

    Regia:
    Anno:
Articoli e Approfondimenti
  • Dal regista di classici come House e La Ragazza che Saltava nel Tempo, un dramma giovanile sperimentale con un giovanissimo Riki Takeuchi, futuro simbolo degli yakuza su grande schermo.

    Dal regista di classici come House e La Ragazza che Saltava nel Tempo, un dramma giovanile sperimentale con un giovanissimo Riki Takeuchi, futuro simbolo degli yakuza su grande schermo.

  • Sembra partire dal contesto del noir rurale cinese d'autore ma subito si rivela come sorta di commedia nera grottesca. Uno dei film cinesi con il contesto scenografico più decadente.

    Sembra partire dal contesto del noir rurale cinese d’autore ma subito si rivela come sorta di commedia nera grottesca. Uno dei film cinesi con il contesto scenografico più decadente.

    Regia:
    Anno:
  • Nel 2018 Vincent Zhao riprende il ruolo di Wong Fei-hung dopo Once Upon a Time in China IV e V e relativa serie TV di Tsui Hark.

    Nel 2018 Vincent Zhao riprende il ruolo di Wong Fei-hung dopo Once Upon a Time in China IV e V e relativa serie TV di Tsui Hark.

    Regia:
    Anno:
  • Il regista coreano di Oasis e Peppermint Candy dirige un film struggente e uno dei migliori titoli di questo 2018 cinematografico.

    Il regista coreano di Oasis e Peppermint Candy dirige un film struggente e uno dei migliori titoli di questo 2018 cinematografico.

    Regia:
    Anno:
  • L'attore Nick Cheung alla terza regia dirige uno degli action più deliranti dell'anno.

    L’attore Nick Cheung alla terza regia dirige uno degli action più deliranti dell’anno.

  • Bad Genius è forse il miglior cinema possibile e auspicabile, almeno per ciò che riguarda quello popolare e di massa. Uno dei film del 2018. Imperdibile.

    Bad Genius è forse il miglior cinema possibile e auspicabile, almeno per ciò che riguarda quello popolare e di massa. Uno dei film del 2018. Imperdibile.

  • Dopo 20 anni è tempo di un revival della saga hongkonghese di successo di YOUNG AND DANGEROUS. Torna cast e colonna sonora.

    Dopo 20 anni è tempo di un revival della saga hongkonghese di successo di YOUNG AND DANGEROUS. Torna cast e colonna sonora.

    Regia:
    Anno:
  • Tsukamoto in concorso al Festival di Venezia con un chanbara intimo e ispirato. La conferma, l'ennesima, di un grande autore.

    Tsukamoto in concorso al Festival di Venezia con un chanbara intimo e ispirato. La conferma, l’ennesima, di un grande autore.

  • Donnie Yen, lascia i panni di Ip Man e veste quelli di un professore in una classe problematica. Risolverà i problemi della scuola con ironia, carisma e botte?

    Donnie Yen, lascia i panni di Ip Man e veste quelli di un professore in una classe problematica. Risolverà i problemi della scuola con ironia, carisma e botte?

    Regia:
    Anno:
Focus On